Lo studio mostra come l’ossigenoterapia aiuta a recuperare la funzione erettile

La disfunzione erettile (ED) è causata da insufficienza microvascolare o macrovascolare nella maggior parte dei pazienti. Studi recenti hanno dimostrato che l'ossigenoterapia iperbarica (HBOT) può indurre angiogenesi in diversi organi corporei. L'erezione normale è un evento complesso risultante dalla funzione coordinata dei sistemi psicologico, neurologico, ormonale e vascolare. L'interruzione del flusso sanguigno del pene a causa di una perfusione vascolare inadeguata è presente in almeno il 60% dei pazienti con disfunzione erettile (ED). La terapia di prima linea utilizzata per l'ED si basa sull'effetto vasodilatazione…

Continua a leggereLo studio mostra come l’ossigenoterapia aiuta a recuperare la funzione erettile

Cosa aspettarsi dall’ossigenoterapia iperbarica

L'ossigenoterapia iperbarica (HBOT) consiste nel respirare ossigeno al 100% mentre è sotto una maggiore pressione atmosferica. Quando a un paziente viene somministrato ossigeno al 100% sotto pressione, l'emoglobina è satura, ma il sangue può essere iperossigenato sciogliendo l'ossigeno all'interno del plasma. Le seguenti indicazioni sono gli usi approvati dell'ossigenoterapia iperbarica come definito dal comitato di ossigenoterapia iperbarica UHMS: 1. Embolia dell'aria o del gas 2. Avvelenamento da monossido di carbonio 3. Miosite clostridiale e mionecrosi (Cancrena gassosa) 4. Lesioni da schiacciamento, sindrome del compartimento e…

Continua a leggereCosa aspettarsi dall’ossigenoterapia iperbarica